QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 17°27° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 22 giugno 2018

Attualità lunedì 20 giugno 2016 ore 14:46

Retata per il rave nel bosco con mille persone

Maxi festa notturna non autorizzata nell'area forestale del Poggione. I carabinieri controllano cento auto e quasi trecento ragazzi



PISTOIA — Maxi controlli delle forze dell'ordine a un rave party nell'area forestale del Poggione con migliaia di persone provenienti da tutta Italia.

I Carabinieri della compagnia di San Marcello Pistoiese, con la collaborazione del nucleo cinofili dei carabinieri di Firenze, degli agenti della sezione di Pistoia della polizia stradale e dei vigili del fuoco di Pistoia, hanno avuto un bel da fare per controllare tutte le persone che l'altra notte sono arrivate nell'area forestale del Poggione, per un rave party non autorizzato.

Nel corso delle attività di controllo effettuate lungo le strade più prossime al luogo interessato dall'evento, sono stati controllati 96 mezzi e 276 persone. I militari hanno segnalato alle prefetture di residenza quattordici persone per uso personale di hashish, marijuana ed ecstasy (quattro della provincia di Pistoia, sei provenienti da altre località della Toscana e quattro da altre Regioni). 

A sei di loro è stata ritirata la patente di guida. Sono stati sanzionati amministrativamente un 20enne lucchese per guida sotto l'effetto di alcolici ed una 43enne di Milano per guida di autoveicolo non di proprietà senza patente perché mai conseguita. Un 19enne di Montespertoli è stato denunciato per inosservanza del foglio di via dal Comune di Pistoia emesso lo scorso anno. Due cittadini stranieri, un khirghiso 19enne ed un 31enne serbo sono stati denunciati per violazioni della normativa del permesso di soggiorno.



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca