QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 22° 
Domani 25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 26 settembre 2018

Politica lunedì 26 giugno 2017 ore 11:51

"L'amara conclusione di una politica fallimentare"

Francesca Barontini (foto sa Facebook)

Francesca Barontini (Si Può): "Il Comune per la prima volta al centrodestra. Pd ha fatto confluire i cittadini nell'astensionismo"



PISTOIA — "I risultati del ballottaggio consegnano per la prima volta il Comune di Pistoia al centrodestra. Ne prendiamo atto con rammarico, pur avendo espresso in questa tornata elettorale una linea alternativa al Pd e alle sue alleanze". 

A dirlo è Francesca Barontini, ex candidata. "E' questa  - aggiunge- l'amara conclusione della politica fallimentare del Pd, che, a Pistoia come in ambito nazionale, ha rappresentato di fatto gli interessi delle classi privilegiate e dei poteri finanziari, facendo rifluire nell'astensionismo sia l'elettorato popolare, sia i ceti medi, senza peraltro recuperare voti dal bacino elettorale del centrodestra". 

"Da domani - sottolinea Barontini- noi di Sinistra Italiana e Possibile, riprendiamo il percorso per la costruzione, anche a Pistoia, di un soggetto politico di sinistra, nuovo e unitario, sensibile nei confronti delle frange più deboli della società, capace di dare voce e rappresentanza alle istanze del territorio e di ricostruire la partecipazione attiva dei cittadini alla vita politica. Coerenti con questa linea, vigileremo e saremo in prima fila nella difesa dei diritti sociali e civili, per l'inclusione e l'accoglienza , per la tutela dei lavoratori e per l'affermazione del pubblico contro ogni deriva privatistica".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità