QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 19°23° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 19 agosto 2018

Politica venerdì 23 giugno 2017 ore 13:12

Scatta la sfida alle urne tra Bertinelli e Tomasi

Domenica 25 giugno a Pistoia è ballottaggio tra il centrosinistra del sindaco uscente Samuele Bertinelli e il centrodestra di Alessandro Tomasi



PISTOIA — Scatta l'ora del ballottaggio. Ed è il classico duello tra centrodestra e centrosinistra quello che terrà sulle spine i cittadini di Pistoia domenica 25 giugno per il turno di ballottaggio. A sfidarsi il sindaco uscente Samuele Bertinelli (Pd) e l'artigiano Alessandro Tomasi appoggiato dal centrodestra. 

Al primo turno quello di domenica 11 giugno sono stati 4mila i voti che hanno separato i due sfidanti alla poltrona di sindaco. Bertinelli parte con un vantaggio il 37,5 per cento del primo turno contro il 26,7 per cento dell’avversario.

Samuele Bertinelli si presenta appoggiata dal Pd e dalle liste civiche Arcobaleno su Pistoia, Insieme per Pistoia, Pistoia città di tutti, Sinistra per Pistoia, Pistoia Spirito Libero, Cittadini per Pistoia, Lista Comunista, La nuova Città.

Alessandro Tomasi da Fratelli d'Italia, Forza Italia-Centristi per l'Europa, Lega Nord Toscana e dalla lista Pistoia Concreta.

Domenica 25 giugno i seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23 sarà possibile votare per l’elezione del prossimo sindaco di Pistoia. Nel caso la tessera elettorale fosse esaurita sarà necessario provvedere al rinnovo all’Ufficio Elettorale del Comune che sarà aperto anche domenica.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità