QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 15°27° 
Domani 13°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 01 ottobre 2016

Attualità venerdì 18 marzo 2016 ore 09:00

La cessione di Ansaldo nel mirino della finanza

Inchiesta sulla vendita da parte di Finmeccanica dopo i rilievi della Consob. Si indaga per aggiotaggio e ostacolo all'attività di vigilanza

PISTOIA — Non ci sarebbero ancora indagati nell'inchiesta della Procura di Milano che ha portato alle perquisizioni nelle sedi di Hitachi e Finmeccanica, dove i finanzieri sono entrati anche nell’ufficio dell’amministratore delegato Mauro Moretti.

Le indagini sono state avviate dal pm Adriano Scudieri dopo la decisione della Consob che ha riscontrato irregolarità nell'operazione che ha portato alla cessione, da parte di Finmeccanica, di Ansaldo Breda e del 40 per cento di Ansaldo Sts a Hitachi. 

Secondo l'organismo di vigilanza, una parte del prezzo sarebbe stata pagata a Finmeccanica sopravvalutando di 32 milioni di euro il valore di Ansaldo Breda, ceduta ai giapponesi insieme alla quota in Ansaldo Sts. E l'aver celato una parte del prezzo al mercato avrebbe danneggiato gli azionisti di minoranza perché Hitachi ha visto lanciare l'opa a un prezzo piu' basso di quello previsto dalla normativa.

L'inchiesta è, per il momento, a carico di ignoti. I reati ipotizzati sono aggiotaggio e ostacolo all'attività di vigilanza. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità