QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 23°35° 
Domani 20°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 30 luglio 2016

Attualità mercoledì 30 marzo 2016 ore 12:54

I quattro ragazzi che rifiutarono Salò

Cerimonia alla fortezza Santa Barbara per ricordare i giovani pistoiesi fucilati nel 1944 dopo aver detto no al reclutamento

PISTOIA — Aldo Calugi, Alvaro Boccardi, Valoris Poli e Lando Vinicio Giusfredi il 31 marzo 1944 furono prelevati dal carcere provvisorio delle Ville Sbertoli per essere portati alla fortezza Santa Barbara ed essere fucilati. Le loro età sommate non raggiungevano gli 80 anni. 

Nel 72mo anniversario della loro uccisione, i quattro giovani decorati nel 2007 con la medaglia d’oro al Valor Militare dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, saranno ricordati domani alle 11 proprio nel luogo in cui furono uccisi. Il tribunale speciale fascista li aveva dichiarati renitenti alla leva perché non vollero arruolarsi nella Repubblica di Salò.

In loro onore, sarà deposta una corona di alloro alla lapide li ricorda.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità