QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 12° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 03 dicembre 2016

Attualità mercoledì 24 febbraio 2016 ore 06:30

Giostra dell'orso, via al voto

Comincia il referendum online attraverso il quale i pistoiesi decreteranno il futuro della manifestazione interrotta nel 2014

PISTOIA — Ci siamo. Si potrà votare dalle 8 di stamattina fino alle 13 del 3 marzo. La consultazione popolare on-line si svolgerà tramite il sistema regionale Open Toscana. Il sistema garantisce l'unicità dei votanti. 

Chi ha diritto al voto. Possono partecipare alla votazione tutti i 72.737 cittadini - 38.264 femmine e 34.473 maschi – iscritti alle liste elettorali del Comune di Pistoia che abbiano compiuto i 18 anni di età entro il 3 marzo 2016 compreso. 

Non trattandosi di una vera e propria elezione ma soltanto di una consultazione popolare è possibile partecipare anche se si sono esauriti gli “spazi” sulla propria tessera elettorale. Si consiglia comunque di provvedere alla sostituzione della propria tessera prima possibile, presso l’ufficio elettorale del Comune di Pistoia. 

Chi ha smarrito la tessera elettorale può rivolgersi all'ufficio elettorale in via Santa 5 il dal lunedì al venerdì dalle 8.10 alle 13, e il martedì e il giovedì anche dalle 14.45 alle 17.15. 

Per votare è necessario accedere al sito http://open.toscana.it/web/giostraorsopistoia. Nella prima pagina si trovano una breve descrizione del percorso che ha portato alla consultazione e le modalità di espressione del voto. In allegato, sono presenti le delibere.

Per accedere alla votazione e al testo del quesito, premere sul pulsante Vota posto sulla destra della home-page oppure cliccare sulla parola seguente riportata in arancione in fondo alla pagina. Prima di esprimere il voto, spiega il Comune, i cittadini sono invitati a prendere visione dei contenuti della mozione deliberata dal consiglio comunale il 21 dicembre scorso che, oltre ad impegnare il sindaco e la giunta allo svolgimento della consultazione popolare, elenca una serie di indirizzi vincolanti, per la stesura del nuovo regolamento relativo all’eventuale futuro svolgimento della Giostra. 

La scelta sulla quale viene chiamata ad esprimersi la cittadinanza è, infatti, tra l’opzione di non fare la Giostra o quella di fare una Giostra modificata rispetto a quella fin qui realizzata.

 Chiunque non sia provvisto di connessione Internet o si trovi in difficoltà ad accedere o ad esprimersi può rivolgersi per assistenza a PistoiaInforma, alla biblioteca San Giorgio e agli sportelli decentrati del Comune, nelle sedi e orari sotto specificati. 

PistoiaInforma in piazza del Duomo 13: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18; sabato dalle 9 alle 13.

Biblioteca San Giorgio, spazio YouLab, in via Pertini: lunedì dalle 15 alle 18; dal martedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Ufficio decentrato di via Giuseppe Gentile 497 (Le Fornaci): lunedì, martedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 12.30; giovedì dalle 15.30 alle 18.30.

Ufficio decentrato di via Fiorentina 571 (Bottegone): lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12.30.

Ufficio decentrato di piazzale Belvedere 5: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 8.45 alle 13.15; sabato dalle 8.45 alle 12.30.

Ufficio decentrato di via Modenese 690/B (Le Piastre): lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9 alle 12.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero verde gratuito 800-012146.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Info Aziende

Attualità

Attualità