comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 17°21° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Dl Rilancio, Conte: «Eliminata la prima rata Imu per hotel e stabilimenti balneari»

Attualità venerdì 20 maggio 2016 ore 12:32

Comune batte Poste: gli uffici non chiudono

L'amministrazione ha vinto il ricorso al Tar contro la chiusura degli uffici postali a Cireglio, Le Grazie, Pracchia, Sammommè e Villa di Baggio



PISTOIA — Poste perde la battaglia davanti al tribunale amministrativo. La vittoria del ricorso presentato dal Comune di Pistoia significa che gli uffici postali di Cireglio, Le Grazie, Pracchia, Sammommè e Villa di Baggio non chiuderanno, mentre quello di Piteccio non ridurrà l'orario di apertura.

Il piano industriale di Poste, dunque, non vedrà attuazione, dopo che lo scorso 3 Settembre (alla vigilia della data nella quale era prevista la sua applicazione) il Tar aveva già accolto la domanda cautelare presentata dal Comune di Pistoia, sospendendolo fino alla decisione di merito.

La decisione di proporre ricorso davanti al Tribunale amministrativo regionale per la Toscana era stata presa il 3 Marzo 2015 dal sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli, il quale, con proprio decreto, conferì l'incarico di difendere gli interessi dell'amministrazione e del territorio pistoiese all'avvocato Gabriele Melani del Foro di Firenze, individuato da Uncem per rappresentare tutti gli enti locali toscani, decisi a costituirsi in giudizio in forma unitaria contro Poste.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità