QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 29 febbraio 2020

Attualità lunedì 27 giugno 2016 ore 12:30

Ceppo: ecco come sarà la parte storica

Il progetto della nuova area dell'ex ospedale è stato concluso. Ecco come sarà la parte monumentale e il padiglione Cassa di Risparmio



PISTOIA — Il piano particolareggiato per dare un volto all'area dell'ex ospedale del Ceppo è concluso: nascerà un nuovo quartiere sostenibile (vedi articolo collegato). 

Vediamo in dettaglio che cosa prevede il progetto messo a punto dal Comune per quanto riguarda la parte storica dell'area.

Nella parte storica del Ceppo (ovvero la parte monumentale ed il cosiddetto padiglione Cassa di Risparmio, che entreranno direttamente nelle disponibilità del Comune di Pistoia) potranno sorgere uffici pubblici, gli archivi comunali storici riuniti e tutti i servizi di sportello del Comune attualmente collocati in più sedi; saranno inoltre previsti spazi nei quali condividere e sviluppare esperienze formative, di lavoro ed imprenditoriali, come piattaforme di co-working e start up giovanili. L’edificio storico sarà destinato prevalentemente alla funzione espositiva e museale.

Nella parte monumentale, infatti, sorgerà il più importante polo museale cittadino, di cui il primo nucleo è stato già inaugurato lo scorso Dicembre con la sala dedicata al "Museo della sanità pistoiese. Ferri per curare". 

Sempre nella parte storica l’Amministrazione comunale intende realizzare una “Casa della Città”, un moderno urban-center che diventerà il cuore pulsante della partecipazione attiva dei pistoiesi alla vita della città.



Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca