QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 12°15° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 29 settembre 2016

Attualità lunedì 01 febbraio 2016 ore 16:40

Meningite, tanti casi isolati ma niente epidemia

La Asl interviene dopo il caso mortale registrato in Valdinievole e spiega come e dove effettuare la profilassi contro il meningococco C

PISTOIA — In termini epidemiologici non si può parlare di epidemia, spiega il dipartimento di prevenzione della Asl. Resta comunque il fatto che i casi, seppur isolati, sono molti. Neanche il tempo di registrare quello che ieri ha ucciso una donna in Valdinievole, che già se ne conta un'altro a Bagno a Ripoli. 

Chi si deve sottoporre a profilassi. I contatti stretti e i conviventi dei casi accertati devono essere sottoposti a profilassi antibiotica e a sorveglianza sanitaria per 10 giorni dall’ultimo contatto con l’ammalato. Per contatti familiari, spiega ancora la Asl, si intende quelli scolastici, come al nido e alla materna e in ogni caso quelli in cui ci sia stato un contatto prolungato con l'ammalato in un ambiente chiuso a breve distanza.

Devono fare la profilassi anche le persone che hanno avuto contatti con le secrezioni del paziente attraverso baci, posate e bicchieri. Non è prevista invece per i contatti occasionali o indiretti come quelli che avvengono ad esempio nei negozi.

La vaccinazione contro il meningococco C è gratuita nella fascia di età dagli 11 ai 45 anni.

Dove prenotare. Per il Pistoiese 0573 353209 - 0573 353207 dal lunedi al venerdi dalle ore 08,30 alle 12.30. Per la Valdinevole i riferimenti sono 0572 942804 - 0572 942823.  Per la Montagna pistoiese 0573 634051dal lunedi al venerdi dalle 12,00 alle 13,00.

Al momento sono circa 16.000 le vaccinazioni effettuate e ad oggi, solo per i mesi di febbraio e marzo, ci sono già 4.850.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità